Crea sito

La mediazione può comporre una controversia in materia di lavoro

 

Conciliazione stragiudiziale in materia di lavoro.

Lavoratore e Datore di lavoro che intendono comporre una controversia di lavoro insorta tra di loro possono scegliere di intraprendere il tentativo di conciliazione, anziché rivolgersi presso la commissione di conciliazione istituita presso l’ispettorato territoriale del lavoro.

ASSODICONS, grazie ad accordi con sindacati di categoria, offre un servizio completo di conciliazione delle controversie in materia di lavoro ai sensi dell’art. 411 c.p.c. e successivi.

la Conciliazione di lavoro segue il seguente iter:

  • Il tentativo di conciliazione in sede sindacale si svolge presso una delle nostre sedi accreditate in presenza di un conciliatore sindacale e del legale del Datore di Lavoro.
  • Raggiunto l’accordo e sottoscritto dalle parti, datore di lavoro e lavoratore, alla presenza del conciliatore sindacale, si definisce un verbale di conciliazione che verrà da noi depositato presso l’ ispettorato territoriale del lavoro che ne accerta l’autenticità e ne cura il deposito, a norma dell’art. 411 c.p.c., e presso la cancelleria del Tribunale competente.
  • Le decisioni prese mediante la conciliazione sono inoppugnabili, ai sensi dell’art. 2113 c.c., ultimo comma.

 

 

MODULO DI CONTATTO E RICHIESTA INFORMAZIONI

 

 

La mediazione può comporre una controversia in materia di lavoro